Spiegazione Spray per Riequilibrare i Chakras

//Spiegazione Spray per Riequilibrare i Chakras

Spiegazione Spray per Riequilibrare i Chakras

Da oggi sono pronti i primi due spray per riequilibrare i chakras e più precisamente parlo del primo e del quinto.

 

 

Ho ricevuto dai miei amati angeli in canalizzazione il compito di creare spray per riequilibrare i chakras e altri compiti che a poco a poco vi spiego e vi presento.

Compito che i miei angeli mi hanno dato con l’intento che siano completamente al 100% naturali e preparati con amore. Vi è dietro molto lavoro ma pure molta gioia.

Il tutto creato con una base di oli essenziali puri al 100% DõTerra, con l’Energia dei Cristalli di Luce Litios, con l’Aura Soma e con l’Energia della Cristalloterapia e non solo … ma soprattutto preparati con amore e professionalità e Energizzati in Channeling. Il tutto a poco costo in quanto gli Angeli non vogliono che voi spendiate per evolvere e fare il cambiamento bensì che Grazie a questi spray e al lavoro che fate su voi stessi voi possiate effettuare il CAMBIAMENTO e per quanto concerne i Chakras poterli riequilibrare.

Quando si parla di chakra si intendono i centri d’energia del nostro corpo. Ognuno di essi presiede ad una particolare funzione psichica od emotiva, ma funziona solo quando aperto (in modo da lasciare passare i flussi d’energia). E spesso la chiusura è data dallo stress emotivo e dalla cattiva salute dell’organismo.

I Chakra sono un retaggio di moltissime filosofie e religioni orientali, e quindi non ne esiste un’interpretazione univoca; tuttavia si è soliti identificare almeno sette chakra principali: quando essi sono aperti allora l’organismo sta meglio, sta in pace con se stesso, con il mondo, e tutte le funzioni agiscono correttamente.

Questi sette chakra sono rispettivamente quello della radice (alla base della colonna vertebrale) chiamato primo chakra, quello splenico (sopra la milza) chiamato secondo chakra, quello ombelicale o solare chiamato terzo chakra, quello cardiaco chiamato quarto chakra , quello laringeo (sulla tiroide) chiamato quinto chakra, quello frontale chiamato sesto chakra e quello coronario (sulla sommità del capo) chiamato settimo chakra.

Lo yoga, il reiki, i massaggi, l’uso del cristallo e l’agopuntura sono solo un esempio delle terapie che possono essere impiegate per riaprire e riequilibrare i chakra. Tra queste, uno meno conosciuta ma altrettanto efficace è l’aromaterapia.

Ecco l’aromaterapia per riequilibrare i chakra: gli oli essenziali come tramite per riaprire i centri d’energia del nostro corpo

 

Gli oli essenziali per esempio gli oli essenziali DõTerra sono l’essenza delle piante, la loro linfa, e sono potentissimi e naturali al 100%. Ecco perché, se associati nella maniera corretta, possono guarire efficacemente i chakra. Ogni zona trattata ha alcuni oli che le si possono collegare; quando quindi si è scelto a quale olio ricorrere, basta concentrarsi, rilassarsi, focalizzarsi sull’intenzione e versare sulla zona del chakra un paio di gocce di olio diluito, massaggiando con delicatezza in senso orario.

In alternativa, diffondete l’olio essenziale prescelto, rilassatevi, inspirate profondamente e pensate alla vostra intenzione di aprire quel determinato punto d’energia. Al contempo potete approfittarne, svolgendo qualche esercizio di meditazione oppure scegliendo una particolare posizione yoga.

Ma per ora non ho ancora pronto gli oli essenziali per riequilibrare i chakra bensì sto preparando gli Aura Spray che sono creati grazie anche al potere degli oli essenziali DõTerra e non solo. Quindi in questo caso potete mettervi in una posizione yoga oppure al mattino e alla sera o quando ne sentite il bisogno sprayare intorno alla vostra aura lo spray che avete scelto per riequilibrare il vostro chakra e la vostra aura. Presto saranno pronti anche gli spray emozionali energizzati.

Per il chakra della radice (zona pubica) gli oli essenziali più adatti sono quelli di sandalo, patchouli, legno di cedro e di rosa, zenzero, vetiver e cipresso. Esso si identifica come il centro d’energia al quale sottostà la forza di sopravvivenza della persona fin dai primi attimi di vita, e durante l’età adulta quando esso è in equilibrio fa sì che l’individuo sia ben radicato nella realtà, sicuro, non in balìa dei cambiamenti e delle paure.

Il chakra splenico (o sacrale) permette di esplorare appieno le emozioni, è responsabile dell’energia sessuale e fa sì che la persona sia in grado di esprimere i suoi bisogni. E’ importantissimo perché, quando aperto e in equilibrio, aiuta l’adulto a capire le proprie necessità fisiche (fame, sete, eccetera) godendone senza lasciarlo cadere in abusi o dipendenze. L’ylang ylang, la rosa, il rosmarino, il gelsomino, la melissa, il neroli e la cannella serviranno a ri bilanciare questo fondamentale centro energetico. La pace e la calma ne beneficeranno, così come il proprio bambino interiore e l’armonia generale, fisica ed emotiva.

Il chakra del plesso solare può essere stimolato attraverso il profumo di ginepro, lavanda, basilico, bergamotto, lemongrass, geranio, mirra e pepe nero. Esso è il centro della trasformazione, e quindi produce energia votiva, volontà, potere ed autostima. Con un chakra ombelicale funzionante si sta meglio con se stessi, si conoscono le proprie potenzialità e responsabilità, e l’autostima ne guadagna in maniera esponenziale.

La rosa, il geranio, il gelsomino, l’ylang ylang e il neroli aiutano moltissimo anche il quarto chakra, quello del cuore, insieme gli oli di melissa, vaniglia e camomilla. Trasformazione e amore passano attraverso il cuore, che aiuta così a perdonare, ad accettare il dolore, ad amare, ad aprirsi agli altri, a imparare a ricevere; infonde umiltà e diffonde gioia.

Il chakra laringeo sta alla base dell’identità creativa. E’ da lì che l’uomo esprime se stesso, trova la propria voce e impara l’ascolto dell’altro (comunicazione). Tea Tree, lavanda, limone, patchouli, issopo e mandarino possono aiutare a ristabilire la salute di questo chakra, che se ben equilibrato aiuta la persona nella comunicazione: guadagnerà espressività, creatività ed ispirazione.

Incenso, legno di cedro, lavanda, rosmarino, origano, abete e rosa: scegliete questi oli se vi state preoccupando del vostro sesto chakra, quello frontale, detto anche Terzo Occhio. I sogni, le visioni e l’introspezione, la capacità di guardare dentro se stessi: un terzo occhio ben funzionante è responsabile di capacità intellettive e psichiche aumentate, efficienti e potenti.

Il Chakra Corona: il settimo si chiama così perché sta esattamente sulla sommità della testa di una persona. Si lega all’energia cosmica, alla saggezza e all’assimilazione della conoscenza, e per questo determina, quando in equilibrio, apertura mentale, capacità di argomentazione e profondità spirituale. In questo caso il profumo di incenso, mirra, lavanda, gelsomino, sandalo e basilico sarà la chiave per il ritrovato equilibrio.

 

Come vi ho spiegato i chakra sono vortici di energia sottile dentro e fuori dal corpo. Se i chakra non sono in armonia il tutto può essere percepito come un disordine a livello mentale e fisico.

 

Gli spray aura, con i loro oli essenziali abbinati e non solo, aiutano i chakra a ritrovare la loro naturale frequenza di vibrazione. Armonizzano il corpo, la mente e l’anima.

 

Diversi temi e colori sono assegnati ai singoli chakra per questo i nostri amati angeli mi hanno donato l’incarico di come energizzare ogni singola boccetta dando un giusto compito e incarico per ogni chakras come per pulire l’aura e per ogni tema che sta a cuore alla persona che arriva a me attraverso questi amorevoli esseri di luce affinché Loro possano essere pronti ad aiutarvi e accompagnarvi nella guarigione.

Di conseguenza mi metto a disposizione con amore e professionalità onde aiutarvi come canale di luce e soprattutto come Loro tramite affinchè possa darvi una giusta guida per aiutarvi nel riequilibrare i chakra e nel lavorare sul vostro cambiamento interiore.

Le informazioni qui fornite NON sostituiscono in alcuno modo quelli del medico, dello psicologo o di qualunque altro operatore socio-sanitario. NON vengono effettuate diagnosi di carattere medico o psicologico, NON sostituiscono e NON vengono prescritti o somministrati farmaci di alcun tipo.

Inoltre le informazioni fornite hanno lo scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di un pediatra (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari (odontoiatri, infermieri, psicologi, farmacisti, fisioterapisti, ecc.) abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non devono essere considerate come consiglio medico o legale.

Se soffre di allergie, se è incinta o se prevede una gravidanza, se segue un trattamento omeopatico è sconsigliato l’uso degli spray per pulire l’aura e i chakras come pure l’uso degli oli per massaggio per pulire l’aura e i chakras o spray e oli a tema anche se sono completamente naturali al 100%.
Non spruzzare e non mettere a contatto con gli occhi  se del caso risciacquate immediatamente con acqua fredda e rivolgetevi ad un medico.

Non sono un Medico, Non faccio diagnosi e Non prometto Guarigioni. Ogni persona che acquista gli spray o gli oli si assume la piena responsabilità per le proprie azioni e le proprie decisioni in merito all’uso.

Il Centro Olistico e Reiki Luisa declina ogni responsabilità in caso di uso scorretto del prodotto.

 

 

2019-02-12T14:03:05+00:00 20 Luglio 2018|Spray riequilibrare i chakras|